Compleanno in solitaria? No, compleanno errante!

Buongiorno a tutti! Oggi l’ingegnererrante compie gli anni, ma non si dice quanti. Mentre andrà online questo articolo, io sarò all’aeroporto di Pisa, in attesa di un aereo, destinazione Trapani: è così che ho deciso di festeggiare il mio compleanno. Non è una fuga, non è voglia di stare sola, appena torno festeggerò,  ma semplicemente è il migliore regalo che mi sia potuta fare, da amante dei viaggi.

Non fiori, ma biglietti aerei(1)

Tutto è cominciato un mesetto fa, quando mi sono resa conto che stava per avvicinarsi la fatidica data, ed è venuta fuori l’”ansia da compleanno”, così mi sono messa sul pc a cercare un posto vicino, magari al mare. La mia ricerca è finita in Sicilia, Trapani o Palermo: la decisione è ricaduta su Trapani, poiché sarò presente a Palermo a fine giugno, a causa del matrimonio del mio cugino, e naturalmente, se mi leggerete, sarete invitati anche voi! Poi, andando a perfezionare l’itinerario della mia mini-vacanza, ho deciso di dare spazio soprattutto ai dintorni, poiché Trapani e le isole Egadi le ho già visitate qualche anno fa durante un corso di barca a vela fra Favignana, Levanzo e Marettimo, con porto di partenza e arrivo Trapani.

Una volta messo piede sul territorio siciliano, la prima tappa sarà San Vito Lo Capo, fra mare, sole, cous cous e la riserva dello Zingaro, che sicuramente sarà la meta di una giornata. Pernotterò a San Vito Lo Capo due notti, poi il terzo giorno ritornerò verso Trapani, prima tappa al tempio di Segesta e ad Erice, cittadina incantevole, di origine fenicia e greca, e finita la visita prenderò il traghetto per Favignana. E’ vero che ho detto di esserci già stata, ma l’ho vista via mare, in agosto, questa volta la girerò in biciletta di maggio: tutta un’altra esperienza, poi è un’isola talmente bella che merita tornarci. Qui soggiornerò le altre due notti.

Naturalmente non è finita qui, in questi cinque giorni in Sicilia (torno domenica), vorrei raggiungere anche le saline, dicono che meritino la visita: ce la farò?  Secondo me, come al solito, tornerò dalla mia vacanza relax più stanca di prima, ma fortunatamente è una bella stanchezza, piena di conoscenza e curiosità.

Happy Birthday to me!

Ora vi lascio, buon mercoledì, e. .HAPPY BIRTHDAY TO ME!

Ingegnererrante

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Sarai aggiornata/o su tutte le novità del sito: Seguimi! Ti aspetto! Ingegnererrante

Annunci

2 pensieri su “Compleanno in solitaria? No, compleanno errante!

Rispondi