Dieci cose da vedere a Lucca

Qualche settimana fa nella rubrica “architetture nel mondo” ho parlato delle Mura di Lucca, delle caratteristiche e di quanto sia rilassante farci una passeggiata (se non hai ancora letto l’articolo, puoi recuperare cliccando qui ), ma non ho parlato di quello che è possibile vedere nella mia città: recupero subito, parlando delle dieci cose da vedere a Lucca

La mia città è conosciuta da sempre come “La città dalle cento chiese” (ne nominerò solo due o tre da vedere, non preoccupatevi). Da brava toscana, e campanilista, amo la mia città, e a volte piace perdermi nelle strade, da errante, con il naso in su, per ammirare tutto quello che è possibile trovare: da torri, a case torri, palazzi. finestre bifore e trifore, fino a qualche arco o reperto romano in bella vista. Vorrei definirla un museo a cielo aperto, a partire dall’epoca romana in avanti.

In questo articolo mi concentrerò soprattutto su Lucca considerata come centro storico, all’interno delle Mura Urbane, di epoca rinascimentale (ma questo già lo sapete dal mio articolo,vero?). A meno che non siate erranti e a naso in su come me, posso dire che è impossibile perdersi all’interno nel centro storico, non solo perché è piccolo, ma le strade principali seguono sempre il rettilineo romano del Cardo e Decumano. Quindi, se pensate di perdervi, a meno che non siate in qualche via secondaria, è seriamente impossibile.

Visto che ne ho già parlato, sicuramente fra le cose da fare a Lucca è un giro a piedi o in bicicletta (esistono vari noleggi bici) sulle Mura Urbane, una cerchia muraria di 4223 metri. Troverete tantissime persone locali e straniere impegnate a passeggiare, correre, conversare o giocare a carte sui tavoli e sulle panchine o semplicemente prendere una boccata di aria fresca. Se non avete voglia tempo o voglia di fare un giro intero, consiglio almeno in parte, per passare da un punto all’altro del centro.

Una volta scesi dalle Mura, sicuramente un bel giro in Centro storico è d’obbligo: prima tappa, il Duomo di San Martino, con la visita all’interno della chiesa, al monumento funebre a Ilaria del Carretto e al Tempietto del Volto Santo. Proseguendo la passeggiata, Piazza Napoleone e il Palazzo Ducale, per poi arrivare In San Michele in Foro, con l’omonima chiesa, per finire in Via Fillungo, la strada principale dello shopping. A questo punto consiglio di alzare il naso in su, per ammirare la Torre delle Ore e la Torre Guinigi, unica nel suo genere. Proseguendo lungo Via Fillungo, è possibile visitare Piazza dell’Anfiteatro, e la Chiesa di San Frediano, con lo splendido mosaico in facciata.

Ce ne sarebbero anche tante altre cose da vedere, ma vi avevo promesso che mi sarei concentrata solo sulle prime dieci cose da vedere, e sono stata di parola.

Sicuramente non sarà l’ultimo post dedicato alla mia città, quindi dopo la passeggiata sulle Mura e le dieci cose da vedere, continuate a seguirmi: vi racconterò tanto altro.

Voi avete già visitato la mia città? Cosa ne pensate?

 

Ingegnererrante

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Sarai aggiornata/o su tutte le novità del sito: Seguimi! Ti aspetto! Ingegnererrante


Annunci

10 pensieri su “Dieci cose da vedere a Lucca

  1. Lucca è secondo me una città della Toscana (io sono di Prato) tra le più belle! Forse non avrà l’opulenza fiorentina o la meraviglia senese, ma ha un centro delizioso e vivibile, opere d’arte magnifiche e una qualità della vita secondo me più alta che altrove!

  2. Pingback: Top Ten articoli di giugno | IngegnerErrante

Rispondi